Eccoci con la nostra rubrica del martedì dedicata al tema del benessere in famiglia.

La scorsa settimana abbiamo introdotto il concetto della regola quale elemento fondamentale per lo sviluppo non solo dei bambini ma per la crescita di tutta la famiglia.
Stabilire delle buone regole è quindi necessario e segno di benessere.

❗Eppure sembra sempre più difficile considerare i “no”, i limiti, come a qualcosa di benefico.
Viviamo in una società nella quale sempre di più, se una cosa è possibile realizzarla, allora vien da sé che è lecito compierla.

🆘Ma dove tutto sembra possibile, niente è più reale. Vengono meno i riferimenti e il mondo diventa incomprensibile, soprattutto per i più giovani.
🙄In particolare un aspetto del quale c’è ancora poca consapevolezza è quello legato all'importanza del limite e delle regole per un utilizzo consapevole delle nuove tecnologie.

🌍La rete è un luogo. Anche se fisicamente a casa, noi e i nostri figli possiamo essere ovunque, incontrare chiunque.
Dedicheremo a questo tema altri appuntamenti, ma intanto partiamo con questa riflessione:

Così come forse stabiliamo degli orari oltre i quali non si accende la televisione, non si urla, non si rimane fuori in giro con gli amici, non si mangiano merendine…

❓…abbiamo la stessa accortezza su tempi e modi per utilizzare Internet, cellulari, computer, videogiochi?

Fateci conoscere la vostra esperienza!

Dott. Gabriele Di Marco