Project Description

Obiettivi generali:

  • Favorire una positiva integrazione delle pulsioni sessuali (Gambini, 2015), intesa come capacità di attribuire un significato alle pulsioni, di gestirle, di scegliere se farsi coinvolgere in rapporti affettivi.
  • Vivere la propria sessualità con senso di adeguatezza e serenità e integrare le pulsioni sessuali in senso sia genitale, sia affettivo-relazionale.

 

Destinatari

Studenti di Scuola Secondaria Superiore

Descrizione

Il progetto affronta i temi della sessualità e dell’affettività dal punto di vista biologico, fisiologico, psicologico, emotivo e sociale. La metodologia prevede brevi lezioni frontali, ma soprattutto il diretto coinvolgimento dei ragazzi attraverso brainstorming, focus group, role playing e drammatizzazioni. La struttura degli incontri è pensata per facilitare la riflessione e l’autoconsapevolezza sulle peculiarità delle caratteristiche maschili e femminili, nel pieno rispetto delle differenti sensibilità personali. Il progetto tende a risultati di tipo individuale e collettivo. A livello del singolo, si intende attivare un processo di autoconsapevolezza e di accettazione di sé, del proprio corpo e delle proprie pulsioni, che possa facilitare la responsabile presa di decisioni in ambito affettivo e sessuale. A livello sociale, il progetto mira a consolidare lo sviluppo di solide relazioni positive, di fiducia e non discriminanti verso le varie forme di diversità, sia all’interno del gruppo classe, sia a livello di cittadinanza.

 

Durata

4 incontri di 2 ore ciascuno con gli studenti

2 incontri con i genitori ed gli insegnanti di un’ora ciascuno